Il tuo benessere e relax

Tessuto Resistex Bioceramic

Resistex® Bioceramic

Il tessuto Bioceramic è stato realizzato dai Ricercatori della Tecnofilati dopo aver selezionato diversi tipi di minerali in base alle loro capacità termiche e di riflessione della luce.

Composizione mineraria

  • Biossido di titanio
  • Biossido di Silicio
  • Ossido di Alluminio
  • Biossido di Zinco

I minerali sono stati sottoposti a diverse fasi di lavorazione per renderli una polvere di dimensione nanometrica che ha permesso successivamente di essere aggiunta al PET e dar vita il Master Batch di Resistex Bioceramic.

Utilizzo del tessuto bioceramic

L’utilizzo di questi tessuti avviene in numerosi settori, tra cui nel settore aerospaziale, nel settore medico che quello dell’arredamento.
Solitamente vengono utilizzati per la copertura della zona interna della navetta spaziale, in modo da aumentare l’energie proveniente dalla luce solare, tramite la riflessione dell’energia dei raggi infrarossi.

Non solo in ambito aerospaziale, ma vengono utilizzate anche come azione anti-batterica e anti-odore, in maniera permanente, quindi molto utile anche in campo medico e del Wellness.

Bioceramica cos’è

Il tessuto Bioceramic è una delle novità più importanti degli ultimi tempi, grazie alle interessanti caratteristiche di cui dispone che permettono di sfruttare l’energia solare, attivando le nostre funzioni vitali.

Come funziona

Il filato Resistex® Bioceramic viene utilizzato per la realizzazione di tessuti che, grazie alla presenza dei minerali contenuti al suo interno sono in grado di assorbire e riflettere il calore del corpo umano, permettendo una forma avanzata di foto-trattamento. Il calore generato facilita il rilassamento dei muscoli contratti. L’aumento del flusso sanguigno, che fa seguito alla vasodilatazione, fa pervenire nei tessuti una maggiore quantità di sostanze nutritizie, ossigeno, globuli bianchi ed anticorpi e facilita la rimozione dei cataboliti dai tessuti. Queste modificazioni biologiche migliorano il trofismo dei tessuti, facilitano la riparazione dei danni tissutali ed accelerano la risoluzione degli infiltrati infiammatori.